Home Parma Soaring
 

Club Soci Notizie Foto Links Norme Contatti Dove siamo web cam meteo

 

 

Fino al 2005 era possibile per le attività come la nostra operare da Aviosuperfici cosi dette Occasionali regolamentate dalla legge n. 518 del 2 aprile 1968 e successive norme di attuazione contenute nel D.M. 27 dicembre 1971 e nelle modifiche apportate allo stesso dal D.M. 10 marzo 1988. Dal 2005 non è più possibile operare dalle Aviosuperfici Occasionali se non per effettuare lavoro aereo. E' quindi necessario che tutte le attività come la nostra intraprendano la procedura per l'apertura di Aviosuperfici Segnalate. Questa è la documentazione inviata per l'apertura della nostra Aviosuperficie. Alcuni di questi documenti sono in realtà banali ma li abbiamo comunque messi in quanto si tratta di ciò che le Autorità desiderano ricevere.

L'Enac è stata in questo caso molto efficiente ed oltre ad aver organizzato gli anni scorsi una serie di conferenze sul tema, rende disponibile on line una bella raccolta della normativa in vigore.

Lettera di Accompagnamento (contiene l'elenco del materiale inviato)

Generalità della Persona Fisica che Intende Gestire l'Aviosuperficie

Dichiarazione di Ottemperanza alla Normativa Vigente in Materia di Uso del Territorio e Tutela dell’Ambiente

Tipologia dell’Attività che Verrà Svolta sull’Aviosuperficie

Coordinate Geografiche dell’Aviosuperficie e Carte della Zona

Altitudine, Dimensioni, Profilo Altimetrico ... Fondo e Segnaletica (ho lasciato il testo da noi utilizzato perché altrimenti non si capirebbe nulla ... personalizzatevelo)

Impianti Aggiuntivi (idem ... come sopra)

Il Giorno Previsto di Inizio della Gestione deve essere almeno 40 giorni successivo all'invio della richiesta

Dichiarazione del Gestore di Piena Disponibilità dell’Area

La Relazione sull'Impatto Ambientale è un documento che l'ARPA della vostra regione rilascia a seguito di una rilevazione sull'impatto acustico dell'attività di volo. Se la rumorosità media rimane al di sotto di certi parametri (come spesso accade dove non c'è una scuola dato che l'attività di volo si svolge solo in alcune fasce orarie) non dovrebbero esserci problemi. La DCA di Bologna a noi ha anche richiesto un Nulla Osta sull'Impatto Acustico rilasciato dal Sindaco della zona, ma sappiamo che quella di Torino non lo richiede. ... una piccola difformità di applicazione della legge che potrebbe ostacolare ingiustamente qualcuno.

Club
Soci
Notizie
Foto
Links
Norme
Contatti
Dove siamo
web cam
meteo

 
Home | Club | Soci | Notizie | Foto | Links | Norme | Contatti | Dove siamo | web cam | meteo
 Copyright Associazione Sportiva Dilettantistica Parma Soaring

Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768
segreteria@parmasoaring.it
Ultimo aggiornamento: 16-05-13 22.43